Latest news

l’Agenzia delle Entrate chiarisce sull’ecobonus

L’Agenzia delle entrate ha comunicato un provvedimento che chiarisce le modalità di accesso alle detrazioni per i condomìni, l’ecobonus del 65% previsto dalla Legge di Stabilità del 2016.

Le istruzioni dell’Agenzia delle Entrate riguardano l’ambito degli interventi di riqualificazione energetica sulle aree comuni dei condomini. Finora si era solo a conoscenza del quadro di massima, che prevedeva che si potesse cedere la propria detrazione ai fornitori che hanno effettuato i lavori. In questo modo, i condomìni affrontano insieme una spesa meno importante e l’azienda produttrice viene rimborsata del costo.

Il periodo valido di applicazione comprende tutte le spese sostenute nell’anno 2016. Può cedere il suo credito chi non è tenuto al versamento dell’Irpef, ovvero chi è incapiente e si trova all’interno della cosiddetta “no tax area”.

nadia mellil’Agenzia delle Entrate chiarisce sull’ecobonus